RIAPERTURA BANDO MARCHI+ 2021


Agevolazioni per la registrazione di marchi

 

Il bando riservato alle PMI con sede legale e operativa in Italia che abbiano ottenuto la pubblicazione della domanda di registrazione del loro marchio sul Bollettino dell’EUIPO e/o sul registro internazionale dell’OMPI. La pubblicazione deve decorrere dal 01/06/2018 o comunque prima della domanda di agevolazione.

 

Misure agevolative

 

Oggetto dell’agevolazione

 

Agevolazioni

 

MISURA A)

registrazione di MARCHI DELL’UNIONE EUROPEA presso EUIPO

- Progettazione del marchio

- Assistenza per il deposito

- Ricerche di anteriorità

- Assistenza legale per azioni di tutela del marchio in caso di opposizione/rilievi seguenti al deposito della domanda di registrazione

- Tasse di deposito presso EUIPO.

50% delle spese ammissibili sostenute per le tasse di deposito

 

80% delle spese ammissibili sostenute per l’acquisizione dei servizi specialistici


Importo massimo dell’agevolazione:

6.000 per ciascuna domanda di marchio depositata presso EUIPO.

 

MISURA B)

registrazione di MARCHI INTERNAZIONALI presso OMPI;

 

 

 

 

- Progettazione del marchio nazionale/EUIPO

- Assistenza per il deposito

- Ricerche di anteriorità

- Assistenza legale per azioni di tutela del marchio in caso di opposizione/rilievi seguenti al deposito della domanda di registrazione

- Tasse sostenute presso UIBM o EUIPO e presso OMPI per la registrazione internazionale.

80% delle spese ammissibili sostenute per l’acquisizione dei servizi specialistici


Importo massimo dell’agevolazione:

8.000 per ciascuna richiesta relativa ad un marchio depositato presso OMPI.

 

Per la misura B, per le domande di registrazione internazionale depositate prima del 1° giugno 2018 è possibile richiedere le agevolazioni solo per le designazioni successive effettuate dopo il 1° giugno 2018; in tal caso l’importo massimo delle agevolazioni per marchio è € 3.000.

 

Ciascuna impresa può presentare più richieste di agevolazione, sia per la Misura A sia per la Misura B, fino al raggiungimento del valore complessivo di € 20.000,00 (de minimis).

 

 

 

 

 

 

 

 

Presentazione delle domande: a partire dalle ore 9:30 del 19/10/2021 e fino all’esaurimento delle risorse disponibili.